Prenotazione on-line

Verifica disponibilità e prezzi per il periodo selezionato.

IMG_9289

Cividale del Friuli, città patrimonio dell’umanità

Sin dalle origini, Cividale è stata visitata dalla Storia. Fu scelta dalle prime popolazioni nel Paleolitico, successivamente Giulio Cesare ne fece il suo Forum Julii, da cui prenderà il nome tutto il Friuli.
Arrivarono poi i Longobardi che le impressero l’identità che conserva tutt’ora. Poi fu la vota di Carolingi, Patriarchi, Vescovi, Veneti, in fine Napoleone la cedette agli Austriaci per ritornare italiana solo alla fine della prima grande guerra… Cividale ha saputo raccogliere qualcosa da tutti i suoi visitatori diventando un punto d’incontro di culture e stili diversi, rendendola sempre più bella, fino a che l’Unesco nel 2011 l’ha consacrata patrimonio dell’umanità. È sede di molte manifestazioni tra le quali il Mittelfest ed il Palio di S. Donato.